NECESSITÀ DI UN CAMBIAMENTO PARADIGMATICO NELLA RICERCA ONCOLOGICA
[Clicca su '1. Dimensione del Problema' per leggere la pagina completa].

Il CANCRO MIETE OLTRE 6 MILIONI DI VITE PREMATURAMENTE (< 75 anni) OGNI ANNO: UNA OGNI 5 SECONDI!

IL COSTO DEL CANCRO NEI 38 PAESI PIU' INDUSTRIALIZZATI E' DI CIRCA 500 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO.

Secondo il WHO, L'INCIDENZA DEL CANCRO NEL MONDO PUO' AUMENTARE DEL 50% FINO A RAGGIUNGERE 15 MILIONI NEL 2020.

Figura che illustra come la mortalita' da cancro si colloca rispetto alle altre cause di morte.
[Clicca su '2. Magri Risultati in 50 Anni' per leggere la pagina completa].

LE SPESE DI 62 MILIARDI DI EURO PER LE TERAPIE DEL CANCRO NEGLI USA RELATIVE AL 2008 SONO AUMENTATE DI CIRCA 100 VOLTE RISPETTO A QUELLE DI 50 ANNI FA, MENTRE IL COSTO DEI GENERI ALIMENTARI E' AUMENTATO SOLO DI 3 VOLTE.

DURANTE GLI ULTIMI 50 ANNI LA MORTALITA' DA CANCRO HA REGISTRATO UNA MAGRA RIDUZIONE, APPENA DEL 5%, MENTRE PER LE MALATTIE CARDIACHE E' STATA DEL 64%.


Dati pubblicati da FORTUNE Magazine, dal 'NEW YORK TIMES' e da WIRED Magazine.

LA DIREZIONE DELLA RICERCA DEVE ESSERE CAMBIATA.
LO DIMOSTRA IL FATTO CHE LA RIDUZIONE DELLA MORTALITA' DA CANCRO NEI 38 PAESI PIU' INDUSTRIALIZZATI NON E' PRESSOCHE' DIVERSA DA QUELLA DEI PAESI MENO SVILUPPATI CHE NON HANNO A LORO CARICO UN COSTO DI CIRCA 500 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO.

Grafico dei dati raccolti dal WHO, adattati dall'American Cancer Society e pubblicati da NIH-NCI.
[Clicca su '3. Necessita' di un Cambiamento' per leggere la pagina completa].

3. NECESSITA' DI UN CAMBIAMENTO NELLA RICERCA ONCOLOGICA.
Clicca su quest'area per conoscere gli autori, supportati da oltre 1000 firme e i dettagli di questa iniziativa
ANNO 124.737 Progetti - $21,09 MiliardiPer sostenerla, aggiungi la tua firma alla petizione http://www.gopetition.com/online/33549.html
    Priorità Principale: Salvare vite
Ciò che deve diventare la priorità primaria mentre attualmente è la priorità secondaria(infatti la riduzione della mortalità da cancro negli ultmi 50 anni è stata solo del 5% a fronte di un aumento dei costi del cancro di 100 volte)
      Priorità secondaria: profitto
Ciò che deve diventare la priorità secondaria mentre attualmente è la priorità primaria (infatti i costi del cancro nei 38 paesi più industrializzati del mondo è di $741 miliardi/anno corrispondente a $750 pro-capite/anno). Inoltre, il ritorno dell’investimento ROI dovrebbe andare principalmente a chi investe, mentre attualmente, ad esempio l’investitore “A” (chi paga le tasse) finanzia le borse di ricerca e il ritorno o profitto va’ alle ditte farmaceutiche (investitore “B”) e a uomini d’affari (investitore “C”).
 
Numero
Progetto
o IDOrdina per Numero Progetto o ID
C
A
T Categoria No. 2: Progetto che fornisce risultati sulla riduzione della mortalità da cancro e dei costi in un tempo inferiore a dieci anni;
Categoria No. 1; Progetto che fornisce risultati a lungo termine in un tempo maggiore di 10 anni;
Categoria No. 0: Progetto il cui ricercatore dichiara che non serve a ridurre la mortalità da cancro
Titolo del progetto di ricerca Capo Progetto o Principal Investigator (P.I.)

Ordina per: Cognome del P.I. Ordina per: Alfabetico cognome

Ordina per tutti i fondi ricevuti da ciascun P.I. Ordina per tutti i fondi ricevuti da ciascun P.I. dal 1986 a oggi
Stima
di vite
salvateOrdina per: Stima della percentuale di vite salvate annualmente da morte prematura (< 75 anni) da cancro

Max
33,00
[%]
Stima
data
primi
risult.
[data] o
[anni]
Stima
riduz.
costi
[%]Ordina per: Stima della riduzione dei costi per ogni vita salvata paragonati ai costi attuali
Link
supp.
stimeLink alle argomentazioni scientifiche a sostegno delle stime calcolate
Link
al
piano
misur.
risult.Link al piano di misurazione dei risultati (Per esempio un test non rischioso per il paziente condotto su un campione rappresentativo di 10.000 persone dai 50 ai 75 anni, scelte fra la popolazione di una località che rappresenti un indice di mortalità costante di 50 morti all anno registrato negli ultimi 20 anni)
Risultati
misurati (solo 5%
riduzione
mortal.
da cancro
in 50 anni)Ordina per: risultati della percentuale di vite salvate annualmente da morte prematura (< 75 anni) da cancro, ottenuti dalle misurazioni sperimentali condotte da terzi

Totale:
0
[%]
Stima
costo
progettoOrdina per: Costo totale del progetto del progetto di ricerca ( in Milioni di $)

Totale:
15,0
[mil $]
Fondi
progetto
assegnati
ricevutiOrdina per: Fondi ricevuti ( in milioni di $)

Totale:
21089.2
[mil $]
Stato
dei
lavori
[S: data]
[F: data]
[%]
Stato dei lavori
[S = inizio]
[F = fine]
[% = percentuale lavoro ultimato]
Tipo e
Fonte del
Finanziam.Tipo e fonte del finanziamento o donazione
Ritorno dei
benefici al
finanziatoreRitorno dei benefici ai finanziatori, donatori
o a terzi
Link
a
revisioni
finalizz.
riduz.
mortal.
cancro
e costiLink alle Revisioni Supportate da argomentazioni scientifiche finalizzate alla riduzione della mortalita' prematura da cancro e ai costi per ogni vita salvata
Dettagli del progetto: Current PET exams are costly and require a radiation dose over 10 times higher than ICRP recommends as safe for screening. Innovative 3D-CBS technology can capture simultaneously and accurately maximum signals from tumor markers from all organs to identify the smallest anomaly, at lower cost per sig...WS_CERN
87
2Progetto che fornisce risultati sulla riduzione della mortalità da cancro e dei costi in un tempo inferiore a dieci anni An optimized PET for low cost, low radiation dose, high efficiency cancer screen... Dario CROSETTO
Tot. ricevuto: $0,000 mil
Risultati presunti in % di vite salvate: 33,00La percentuale di vite salvate e’ quella indicata dal valore dichiarato dal P.I. In assenza di tale dichiarazione, si presume che il suo contributo in vite salvate sara' propozionale ai fondi ricevuti e viene determinato in base al seguente calcolo: l’entita’ dei fondi assegnati al P.I. per la ricerca contro il cancro durante tutta la sua carriera, moltiplicato per 100%, diviso la somma dei fondi assegnati alla totalita’ dei progetti durante gli anni in cui il P.I ha ricevuto i fondi. %
Risultati conseguiti: In attesa dei fondi
33,00See Column: "Link al supporto delle stime calcolate" 3 years 2,50 S87 P87 15,0 0,00

R87
NIH
5U10CA
0985
Progetto che fornisce risultati sulla riduzione della mortalità da cancro e dei costi in un tempo inferiore a dieci anni CHILDREN'S ONCOLOGY GROUP CHAIR'S GRANT GREGORY H REAMAN
Tot. ricevuto: $108,039 mil
Risultati presunti in % di vite salvate: 0,66La percentuale di vite salvate e’ quella indicata dal valore dichiarato dal P.I. In assenza di tale dichiarazione, si presume che il suo contributo in vite salvate sara' propozionale ai fondi ricevuti e viene determinato in base al seguente calcolo: l’entita’ dei fondi assegnati al P.I. per la ricerca contro il cancro durante tutta la sua carriera, moltiplicato per 100%, diviso la somma dei fondi assegnati alla totalita’ dei progetti durante gli anni in cui il P.I ha ricevuto i fondi. %
Risultati conseguiti: 0,00? (in attesa dei risultati dal P.I.)
2,627La percentuale di vite salvate e’ quella indicata dal valore dichiarato dal P.I. In assenza di tale dichiarazione, tale valore viene determinato in base al seguente calcolo: l’entita’ dei fondi assegnati al progetto, moltiplicato per il risultato ottenuto nel calcolo riportato in parentesi (100% - la somma di tutte le % di vite salvate di cui e’ stata espressa una stima), diviso la somma dei fondi assegnati alla totalita’ dei progetti. Se il totale delle stime percentuali di vite salvate dichiarate supera 100, il P.I. deve fornire la stima percentuale di vite salvate ai progetti che non l’hanno dichiarata, che, provvisoriamente sara’ indicata con il valore zero. 28-Feb-14 0,00? 0? 26,97 Inizio
1-Mar-10

NCI
NIH
261200
8000
Progetto che fornisce risultati sulla riduzione della mortalità da cancro e dei costi in un tempo inferiore a dieci anni CABIG CANCER KNOWLEDGE CLOUD: ONCOLOGY EXTENDED EHRS LARRY ARTHUR
Tot. ricevuto: $339,243 mil
Risultati presunti in % di vite salvate: 5,75La percentuale di vite salvate e’ quella indicata dal valore dichiarato dal P.I. In assenza di tale dichiarazione, si presume che il suo contributo in vite salvate sara' propozionale ai fondi ricevuti e viene determinato in base al seguente calcolo: l’entita’ dei fondi assegnati al P.I. per la ricerca contro il cancro durante tutta la sua carriera, moltiplicato per 100%, diviso la somma dei fondi assegnati alla totalita’ dei progetti durante gli anni in cui il P.I ha ricevuto i fondi. %
Risultati conseguiti: 0,00? (in attesa dei risultati dal P.I.)
1,164La percentuale di vite salvate e’ quella indicata dal valore dichiarato dal P.I. In assenza di tale dichiarazione, tale valore viene determinato in base al seguente calcolo: l’entita’ dei fondi assegnati al progetto, moltiplicato per il risultato ottenuto nel calcolo riportato in parentesi (100% - la somma di tutte le % di vite salvate di cui e’ stata espressa una stima), diviso la somma dei fondi assegnati alla totalita’ dei progetti. Se il totale delle stime percentuali di vite salvate dichiarate supera 100, il P.I. deve fornire la stima percentuale di vite salvate ai progetti che non l’hanno dichiarata, che, provvisoriamente sara’ indicata con il valore zero. 25-Sep-18 0,00? 0? 103,00

NCI
Dettagli del progetto: DESCRIPTION (provided by applicant): Dana Farber/Harvard Cancer Center (DF/HCC) is an inter-institutional research enterprise that unites the major clinical, population, and basic cancer research efforts of the Harvard medical and public health community. It was founded in 1998 through a formal agre...NIH
5P30CA
0065
Progetto che fornisce risultati sulla riduzione della mortalità da cancro e dei costi in un tempo inferiore a dieci anni CANCER CENTER SUPPORT GRANT EDWARD J BENZ
Tot. ricevuto: $56,206 mil
Risultati presunti in % di vite salvate: 0,38La percentuale di vite salvate e’ quella indicata dal valore dichiarato dal P.I. In assenza di tale dichiarazione, si presume che il suo contributo in vite salvate sara' propozionale ai fondi ricevuti e viene determinato in base al seguente calcolo: l’entita’ dei fondi assegnati al P.I. per la ricerca contro il cancro durante tutta la sua carriera, moltiplicato per 100%, diviso la somma dei fondi assegnati alla totalita’ dei progetti durante gli anni in cui il P.I ha ricevuto i fondi. %
Risultati conseguiti: 0,00? (in attesa dei risultati dal P.I.)
1,021La percentuale di vite salvate e’ quella indicata dal valore dichiarato dal P.I. In assenza di tale dichiarazione, tale valore viene determinato in base al seguente calcolo: l’entita’ dei fondi assegnati al progetto, moltiplicato per il risultato ottenuto nel calcolo riportato in parentesi (100% - la somma di tutte le % di vite salvate di cui e’ stata espressa una stima), diviso la somma dei fondi assegnati alla totalita’ dei progetti. Se il totale delle stime percentuali di vite salvate dichiarate supera 100, il P.I. deve fornire la stima percentuale di vite salvate ai progetti che non l’hanno dichiarata, che, provvisoriamente sara’ indicata con il valore zero. 30-Nov-10 0,00? 0? 10,48 Inizio
1-Dec-09

NCI
NIH
1C06RR
0299
Progetto che fornisce risultati sulla riduzione della mortalità da cancro e dei costi in un tempo inferiore a dieci anni CONSTRUCTION COMPLETION OF THE CANCER INSTITUTE'S SHELLED SPACE ON FLOORS 9 AND ... PETER D EMANUEL
Tot. ricevuto: $42,066 mil
Risultati presunti in % di vite salvate: 0,28La percentuale di vite salvate e’ quella indicata dal valore dichiarato dal P.I. In assenza di tale dichiarazione, si presume che il suo contributo in vite salvate sara' propozionale ai fondi ricevuti e viene determinato in base al seguente calcolo: l’entita’ dei fondi assegnati al P.I. per la ricerca contro il cancro durante tutta la sua carriera, moltiplicato per 100%, diviso la somma dei fondi assegnati alla totalita’ dei progetti durante gli anni in cui il P.I ha ricevuto i fondi. %
Risultati conseguiti: 0,00? (in attesa dei risultati dal P.I.)
1,019La percentuale di vite salvate e’ quella indicata dal valore dichiarato dal P.I. In assenza di tale dichiarazione, tale valore viene determinato in base al seguente calcolo: l’entita’ dei fondi assegnati al progetto, moltiplicato per il risultato ottenuto nel calcolo riportato in parentesi (100% - la somma di tutte le % di vite salvate di cui e’ stata espressa una stima), diviso la somma dei fondi assegnati alla totalita’ dei progetti. Se il totale delle stime percentuali di vite salvate dichiarate supera 100, il P.I. deve fornire la stima percentuale di vite salvate ai progetti che non l’hanno dichiarata, che, provvisoriamente sara’ indicata con il valore zero. 31-Dec-14 0,00? 0? 10,46 Inizio
7-Jan-10

NCRR
 
Risultati per pag.:
Click Here for more informationClick Here for more information _